Fantacalcio, i consigli per la ventinovesima giornata di Serie A


Milan-Sampdoria

Il Milan deve difendere il secondo posto dall’assalto delle inseguitrici e contro la Sampdoria non sarà una gara semplice. Theo Hernandez potrebbe fare la differenza sulla fascia sinistra. Bennacer è pronto a riprendersi il suo posto in mezzo al campo, ma per questa giornata è meglio evitarlo.

Prima della sosta la Sampdoria era tornata alla vittoria, allontanando le ombre della zona pericolosa. Jankto potrebbe essere l’arma vincente di mister Ranieri, mentre in difesa è Bereszynski l’uomo che rischia di più.

Consigliati: Theo Hernandez e Jankto

Sconsigliati: Bennacer e Bereszynski

Atalanta-Udinese

Con sei vittorie nelle ultime sette partite l’Atalanta è tornata prepotentemente in corsa per la qualificazione in Champions League. Contro un’Udinese arcigna le fasce potrebbero fare la differenza, motivo per il quale Gosens è fortemente consigliato. Chi potrebbe soffrire, invece, è Toloi.

L’Udinese si è messo in una situazione più tranquilla nelle ultime giornate, ma mai abbassare la guardia. Pereyra potrebbe dare fastidio alla difesa bergamasca, mentre in difesa è da evitare Stryger Larsen.

Consigliati: Gosens e Pereyra

Sconsigliati: Toloi e Stryger Larsen

Benevento-Parma

Il Benevento è galvanizzato dalla vittoria contro la Juventus e affronta questa sfida con un altro spirito. Inzaghi recupera quasi tutti i suoi uomini, ma chi sta facendo la differenza in questo periodo è Gaich, acquisto azzeccato di gennaio. Nella retroguardia campana rientra Glik, da tenere fuori se possibile.

Il Parma è chiamato all’ennesima sfida da dentro o fuori, anche se il destino dei Ducali sembra ormai segnato. Man ha dimostrato di poter essere un giocatore pericoloso sulla fascia, mentre in difesa le prestazioni di Conti continuano a non soddisfare allenatori e fantallenatori.

Consigliati: Gaich e Man

Sconsigliati: Glik e Conti

Cagliari-Verona

Le ultime due sconfitte hanno fatto scendere le quotazioni del Cagliari nella lotta salvezza, ma non tutto è ancora perduto. Nainggolan deve dare la scossa e guidare i suoi alla vittoria, mentre in difesa rischia molto Rugani.

L’Hellas è saldamente a metà classifica, ma di certo non si dimostrerà arrendevole nel finale di stagione. L’arma di questa giornata potrebbe essere Faraoni sulla fascia destra, mentre nella retroguardia scaligera Ceccherini potrebbe andare in seria difficoltà contro la coppia di punte degli avversari.

Consigliati: Nainggolan e Faraoni

Sconsigliati: Rugani e Ceccherini

Genoa-Fiorentina

Prima della sosta, il Genoa ha trovato un’importante vittoria scacciapensieri contro il Parma. Il morale ora è di nuovo alto e chi sembra in forma è Scamacca, da proporre titolare. In difesa, si sconsiglia di schierare Masiello.

La Fiorentina ha subito l’ennesimo terremoto di questa tribolata stagione, con Iachini che è tornato a sedere sulla panchina Viola. Con lui ci si aspetta un risveglio di Castrovilli, mentre in questa giornata chi può andare in difficoltà è Biraghi.

Consigliati: Scamacca e Castrovilli

Sconsigliati: Masiello e Biraghi

Lazio-Spezia

La Lazio è ancora in corsa per il quarto posto, ma non può più sbagliare. L’arma di Inzaghi, in questo turno, può essere Lazzari, sulla fascia destra, mentre si consiglia di tener fuori Patric, il meno in forma della difesa.

Nell’ultimo turno lo Spezia ha ottenuto un importante successo in chiave salvezza contro il Cagliari, ma non vuole fermarsi. Maggiore ha fatto una buona impressione in under-21, perciò può essere una mossa giusta proporlo in questa giornata. Da evitare, invece, Erlic.

Consigliati: Lazzari e Maggiore

Sconsigliati: Patric ed Erlic

Napoli-Crotone

Prima della sosta, il Napoli era la squadra più in forma dopo l’Inter e vincere col Crotone sarà fondamentale per arrivare al meglio all’importante sfida con la Juventus di mercoledì. Politano può essere la carta giusta di Gattuso, ma la difesa senza Koulibaly (squalificato) di solito soffre, perciò è da evitare Manolas.

Il Crotone affronta i partenopei in cerca di una disperata vittoria che possa far risorgere una qualche speranza di clamorosa salvezza. Cosmi si dovrà affidare a Messias, mentre nella retroguardia sarebbe bene evitare Magallan.

Consigliati: Politano e Messias

Sconsigliati: Manolas e Magallan

Sassuolo-Roma

Il Sassuolo vuole cogliere una vittoria prestigiosa contro una squadra top del campionato, ma mister De Zerbi potrebbe dover fare a meno dei suoi assi, Berardi e Caputo. Ecco che il peso dell’attacco si sposta sulle spalle di Boga, che deve riscattarsi in questo finale di stagione. In difesa, tenere fuori Chiriches.

Le quotazioni della Roma nella corsa a un posto per la prossima Champions League sono in ribasso dopo le ultime due sconfitte. Oltretutto, tra squalifiche e infortuni, Fonseca non avrà a disposizione diverse pedine fondamentali. Davanti ci si aspetta una risposta da Pedro, mentre dietro Mancini rischia di soffrire.

Consigliati: Boga e Pedro

Sconsigliati: Chiriches e Mancini

Torino-Juventus

Nel derby di andata, al Torino è mancato poco per fare il colpaccio, ma in questa giornata vincere è un obbligo per la salvezza. Sanabria può essere l’uomo decisivo per mister Nicola, mentre in difesa è da evitare Lyanco.

La Juventus deve riprendersi dal brutto ko col Benevento e arrivare al recupero col Napoli in vantaggio in classifica sugli avversari. Morata è l’uomo dai goal importanti e questa può essere la sua occasione, mentre nella retroguardia chi può andare in difficoltà è De Ligt.

Consigliati: Sanabria e Morata

Sconsigliati: Lyanco e De Ligt

Bologna-Inter

Il Bologna si è messo in una zona serena dopo le ultime due vittorie in campionato, ma contro l’Inter vorrà fare bella figura. Soriano può essere il trascinatore dei suoi, contro i primi in classifica, mentre in difesa si sconsiglia di schierare Dijks.

L’Inter ritrova Handanovic e De Vrij, negativizzati dal Covid. Conte respira, ma non sottovaluta l’insidia Bologna. Barella può essere l’uomo decisivo in una partita che si prevede arcigna, mentre chi può andare in difficoltà è Brozovic.

Consigliati: Soriano e Barella

Sconsigliati: Dijks e Brozovic


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Love Love
0
Love
Happy Happy
0
Happy
Lol Lol
0
Lol
Sad Sad
0
Sad