Fantacalcio, i consigli per la ventiquattresima giornata di Serie A


Torino-Sassuolo

Rinviata per il focolaio di Covid in casa del Torino.

Spezia-Parma

Lo Spezia vuole ripartire dopo la brutta sconfitta con la Fiorentina e tenere lontano il Parma da una possibile rimonta in classifica. Gyasi potrebbe fare male con i suoi inserimenti, mentre in difesa rischia di andare in difficoltà Bastoni.

Il Parma ha dato segnali di riscossa, anche se contro l’Udinese ha sprecato il doppio vantaggio. Karamoh può essere l’arma in più sulla destra, nella retroguardia, invece, è da evitare Gagliolo.

Consigliati: Gyasi e Karamoh

Sconsigliati: Bastoni e Gagliolo

Bologna-Lazio

Il Bologna deve approfittare di una Lazio ferita dalla pesante sconfitta in Champions League. Sansone può sfruttare le amnesie della difesa biancoceleste, mentre è meglio tenere in panchina Dijks.

La Lazio ha visto ridimensionate le sue aspettative in Europa, ma non deve perdere di vista l’obiettivo quarto posto in campionato. Lazzari è tra i più in forma in questo momento, ma la retroguardia presenta gravi problemi: si sconsiglia di schierare Hoedt.

Consigliati: Sansone e Lazzari

Sconsigliati: Hoedt e Dijks

Verona-Juventus

Anche l’Hellas, come il Bologna, dovrà approfittare di una Juventus distratta dagli impegni europei. Zaccagni può essere la mina vagante tra le linee. Chi può soffrire è Lazovic, che sulla sua fascia se la vedrà con Chiesa.

Con Danilo squalificato e Cuadrado infortunato, la Juve ha un’emergenza a destra. Alex Sandro dovrebbe fare il terzo centrale a sinistra e potrebbe andare in difficoltà. In assenza di Dybala e con un Morata non al meglio, chi deve dare la marcia in più è Kulusevski, fin qui molto sottotono.

Consigliati: Zaccagni e Kulusevski

Sconsigliati: Alex Sandro e Lazovic

Sampdoria-Atalanta

La Sampdoria è sempre un’avversaria insidiosa e con l’Atalanta non farà sconti. Thorsby è lontano dai bonus di inizio stagione, ma è imprescindibile per Ranieri e si rilancerà. In difesa, Bereszynski può trovarsi seria difficoltà contro il treno Gosens.

L’Atalanta dovrà calibrare bene i cambi, considerando l’impegno in Champions League. Maehle ormai è titolare, vista l’assenza di Hateboer, ed è tempo per lui di portare a casa dei bonus. Nella retroguardia, chi rischia di più è Palomino.

Consigliati: Thorsby e Maehle

Sconsigliati: Bereszynski e Palomino

Crotone-Cagliari

Contro la Juventus è arrivata la quinta sconfitta consecutiva. Il Crotone ha bisogno di punti e ha ritrovato uno dei suoi leader, Molina, pronto a regalare nuovi bonus. In difesa, da evitare Magallan.

A Cagliari è iniziato il nuovo corso con mister Semplici. I rossoblù devono ritrovare il goal e i centrocampisti come Nandez potrebbero dare una grossa mano. Per questa giornata, invece, meglio tenere fuori Zappa.

Consigliati: Molina e Nandez

Sconsigliati: Zappa e Magallan

Udinese-Fiorentina

Udinese e Fiorentina sono due squadre simili: buona difesa, ma tanta difficoltà a segnare. I bianconeri hanno ritrovato Okaka dopo un lungo stop e puntare di nuovo su di lui potrebbe essere una buona mossa. In difesa, invece, meglio tenere fuori Becao.

La Fiorentina ha trovato un’ottima vittoria con lo Spezia e vuole dare continuità. Biraghi può essere l’arma più, mentre meglio evitare Amrabat, che è una sufficienza e un cartellino giallo quasi assicurato.

Consigliati: Okaka e Biraghi

Sconsigliati: Becao e Amrabat

Inter-Genoa

L’Inter è sempre più prima e vuole continuare ad allungare sulle inseguitrici. Per battere un Genoa arcigno servirà fantasia, quella che può dare sicuramente Eriksen. Il punto debole, invece, potrebbe essere Darmian, che sostituirà l’infortunato Hakimi.

Dopo aver staccato la zona retrocessione il Genoa non ha certo intenzione di fermarsi. Destro è a secco da tre giornate e segnare contro l’Inter è impresa tosta, ma il bomber del Grifone ha già dimostrato di poter colpire le grandi del campionato. In difesa è da evitare Masiello.

Consigliati: Eriksen e Destro

Sconsigliati: Darmian e Masiello

Napoli-Benevento

Il Napoli continua la sua stagione altalenante. Contro il Benevento ha bisogno di ritrovare le giocate di Fabian Ruiz, appannato in questa stagione. Meglio non rischiare Mario Rui in difesa.

Dopo la Roma, il Benevento cercherà di fermare anche il Napoli. Lapadula può sfruttare le continue distrazioni della retroguardia partenopea, mentre è sconsigliato schierare Caldirola.

Consigliati: Fabian Ruiz e Lapadula

Sconsigliati: Caldirola e Mario Rui

Roma-Milan

La Roma ha perso il terzo posto, ma si vuole avvicinare al Milan con questo scontro diretto. Pellegrini può essere l’uomo giusto, mentre in difesa, senza Smalling e Ibanez, Mancini rischia di andare in difficoltà.

Il Milan deve riprendersi dopo due sconfitte pesanti, specialmente quella nel derby con l’Inter. Chi sta mancando in attacco è Saelemaekers, che già da questa giornata può tornare a fornire buone prestazioni. Tonali è in crescita, ma contro il centrocampo della Roma potrebbe avere complicata la vita.

Consigliati: Pellegrini e Saelemaekers

Sconsigliati: Tonali e Mancini


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Love Love
0
Love
Happy Happy
0
Happy
Lol Lol
0
Lol
Sad Sad
0
Sad