Fantacalcio, i consigli per la ventitreesima giornata di Serie A


Fiorentina-Spezia

La Fiorentina viene da tre risultati negativi di fila e si trova al sedicesimo posto in classifica. Forse Prandelli dovrà fare ancora a meno di Ribery, perciò dovrà affidarsi ai suoi centrocampisti: Bonaventura potrebbe essere l’uomo giusto. Chi può andare in difficoltà, invece, è Biraghi.

Lo Spezia è in un momento d’oro dopo la vittoria contro il Milan e dovrebbe ritrovare il suo bomber Nzola. Ma chi può fare la differenza in questo periodo è Saponara. Da evitare Chabot in difesa.

Consigliati: Bonaventura e Saponara

Sconsigliati: Biraghi e Chabot

Cagliari-Torino

È il match tra le due delusioni di questo campionato, oltre che una sfida salvezza. Nainggolan deve trascinare i suoi compagni, mentre in difesa è meglio tenere a riposo Walukiewicz.

Nicola non ha ancora perso, ma cerca la prima fondamentale vittoria. L’uomo in più potrebbe essere Ansaldi, sulla sinistra, mentre si sconsiglia di schierare Nkoulou.

Consigliati: Nainggolan e Ansaldi

Sconsigliati: Nkoulou e Walukiewicz

Lazio-Sampdoria

La Lazio deve ripartire dopo la sconfitta contro l’Inter che ha interrotto una striscia di 6 vittorie consecutive. Per farlo, Inzaghi si dovrà affidare a Correa, che offre sempre buone prestazioni ma ancora pochi bonus. La difesa è rimaneggiata dopo l’infortunio di Radu: da evitare il suo sostituto, Musacchio.

La Sampdoria continua nel suo ottimo campionato. Ranieri deve ritrovare i goal e gli assist di Jankto, un po’ appannato ultimamente. Si sconsiglia di lasciar fuori Audero, vista la facilità che ha la Lazio nel trovare la via della rete.

Consigliati: Correa e Jankto

Sconsigliati: Musacchio e Audero

Genoa-Verona

Il Genoa adesso è undicesimo in classifica, ma Ballardini vuole allontanare ulteriormente la zona retrocessione. L’uomo in più in questa giornata potrebbe essere Zajc, mentre chi potrebbe soffrire è Czyborra, che se la vedrà con Faraoni.

L’Hellas prosegue nel suo ottimo campionato, ma è un po’ in emergenza in ogni reparto. Davanti Lasagna deve sbloccarsi e, con Kalinic fuori, guadagnare il posto da titolare. In difesa, Lovato non è stato impeccabile contro il Parma e sarebbe un rischio schierarlo ancora.

Consigliati: Zajc e Lasagna

Sconsigliati: Czyborra e Lovato

Sassuolo-Bologna

Il Sassuolo è tornato al successo dopo cinque risultati negativi di fila e vuole ripetersi nel derby emiliano. De Zerbi ha bisogno del suo uomo, Djuricic. In difesa, invece, rischia Rogerio.

Mihajlovic ha ben poco da chiedere al campionato, ma un derby è sempre un derby. Davanti Orsolini dovrebbe tornare titolare, mentre in difesa potrebbe soffrire Danilo.

Consigliati: Djuricic e Orsolini

Sconsigliati: Rogerio e Danilo

Parma-Udinese

Il Parma cerca ancora la vittoria che potrebbe dare la svolta alla stagione. D’Aversa deve ritrovare il miglior Gervinho per credere nella salvezza, mentre in difesa rischia molto Conti.

L’Udinese deve lasciarsi alle spalle la netta sconfitta con la Roma. Contro il Parma potrebbero essere decisive le accelerazioni di Deulofeu. Nella retroguardia, Bonifazi potrebbe andare in difficoltà.

Consigliati: Gervinho e Deulofeu

Sconsigliati: Conti e Bonifazi

Milan-Inter

Finalmente il derby di Milano è una sfida scudetto. Il Milan ci arriva quasi al completo, ma scottato dalla sconfitta con lo Spezia, con cui ha perso il primato in classifica. Calhanoglu è pronto per tornare a trascinare i rossoneri, mentre in difesa Romagnoli potrebbe soffrire contro un ritrovato Lukaku.

L’Inter giunge a questo big match col morale al massimo e con più riposo nelle gambe. Conte può contare su quasi tutti gli effettivi, ma l’uomo in più, oltre alla solita coppia d’attacco, potrebbe essere Barella. In difesa, malgrado l’ottimo campionato, Bastoni rischia di pagare in esperienza contro Ibrahimovic.

Consigliati: Calhanoglu e Barella

Sconsigliati: Romagnoli e Bastoni

Atalanta-Napoli

L’Atalanta ha trovato una vittoria fondamentale contro il Cagliari e vuole sorpassare il Napoli in classifica, con un occhio alla sfida di Champions contro il Real Madrid. Gosens potrebbe essere decisivo sulla sinistra, mentre Djimsiti rischia di andare in difficoltà.

Il Napoli è tornato alla vittoria con la Juventus, ma ha l’infermeria piena. Politano prenderà il posto di Lozano e potrebbe dare quello sprint in più, mentre nella retroguardia è da evitare Maksimovic.

Consigliati: Gosens e Politano

Sconsigliati: Djimsiti e Maksimovic

Benevento-Roma

Il Benevento ha rallentato in classifica e contro la Roma il compito è molto complicato. Caprari deve dare la fantasia necessaria, ma la difesa dei campani rischia molto, in particolare Barba.

La Roma contro le medio-piccole è una certezza, ma Fonseca ha bisogno di ritrovare il miglior Dzeko. In difesa Ibanez potrebbe soffrire.

Consigliati: Caprari e Dzeko

Sconsigliati: Barba e Ibanez

Juventus-Crotone

La Juventus deve riprendere la sua rimonta, approfittando anche di un eventuale risultato favorevole nel derby di Milano. Morata ha bisogno di tornare al goal, mentre è da evitare Bentancur.

Il Crotone deve cercare il miracolo per rilanciare la sua stagione. Ounas sembra essere un rinforzo giusto, mentre si consiglia vivamente di lasciare in panchina Cordaz.

Consigliati: Morata e Ounas

Sconsigliati: Bentancur e Cordaz


Like it? Share with your friends!

What's Your Reaction?

Love Love
0
Love
Happy Happy
1
Happy
Lol Lol
2
Lol
Sad Sad
3
Sad