Calciatori Ignoranti logo

Consigli verso l'asta del Fantacalcio Mantra

26 Agosto 2022   Tommaso Colombo

Immobile, Lukaku, Tonali e molti altri: ecco su chi puntare all'asta del Fantacalcio Mantra.


Fantacalcio Mantra

La Serie A è ricominciata, molti fantallenatori hanno già fatto l'asta ma per molti è ancora tempo di studio. In ottica Mantra, vediamo i consigliati per i vari ruoli, dalla difesa all'attacco.

DIFESA - Tra i DC spiccano Bremer, neo acquisto della Juve e al centro della retroguardia dei bianconeri, la coppia Tomori-Kalulu, colonna del Milan di Pioli, e il pacchetto difensivo dell'Inter. Da Skriniar -il migliore- a Bastoni e De Vrij, consigliatissimo il blocco nerazzurro. In ottica Dd, un nome da tenere in considerazione è Di Lorenzo, capitano del Napoli ed intoccabile nella difesa di Spalletti. Consigliato anche un altro capitano, questa volta sponda Milan: Calabria sarà un perno fondamentale nello scacchiere dei rossoneri. Tra i Ds, peschiamo ancora tra le fila del club Campione d'Italia: Theo Hernandez è senza dubbio il migliore. Più indietro ma comunque ottimi acquisti potrebbero essere Biraghi e Udogie.

CENTROCAMPO - Tra gli E domina ancora Theo Hernandez. Al di sotto del francese c'è la coppia degli esterni nerazzurri, composta da Dumfries e Gosens. Capitolo Mediani, fondamentali in ottica Mantra: Tonali e Brozovic sono i migliori. Dopo i mediani delle milanesi c'è Zambo Anguissa. Verso i C, spazio al trio Milinkovic-Pogba-Barella. Sono loro i migliori, con il laziale in pole. Cambia il ruolo, ma anche tra i Trequartisti Milinkovic è il vero top. Seguono Pellegrini, De Ketelaere e Calhanoglu tra i top di reparto. Tra le W un acquisto importante potrebbe essere Chiesa, non ancora rientrato e più in ombra verso l'asta. Kvara del Napoli è leader di reparto, più indietro Zaccagni e Anderson.

ATTACCO - Partendo dagli A, Berardi sarà tra i più pagati insieme a Dybala e Leao. Il milanista, dopo la stagione passata, vorrà essere ancor più decisivo e sarà fondamentale tra i rossoneri. Da tenere in considerazione anche Deulofeu, al centro del progetto dell'Udinese, e il neo acquisto del Napoli Raspadori. Trattando ora le Pc, pochi dubbi: Immobile, dopo anni, è ancora il leader indiscusso. Lukaku sarà tra i più pagati insieme al bomber laziale. Poco più sotto, Lautaro, Oshimen, Abraham e Arnautovic, centravanti del Bologna che sta facendo un gran bene in questi anni in Italia.

Articoli correlati 

cross