Calciatori Ignoranti logo

Il ruolo di Radonjic al Fantacalcio è centrocampista

29 Luglio 2022   Michele Pistillo

Nemanja Radonjic gioca bene dietro le punte, una o due che siano. La caratteristica principale è che ama saltare l'avversario creando superiorità numerica durante la fase offensiva: salta l'uomo, si accentra da sinistra e mira dritto verso il secondo palo. Durante le amichevoli con i granata glielo abbiamo visto fare spesso, esaltando compagni ed allenatore.


Ruolo Radonjic Fantacalcio Centrocampista

Il ruolo di Radonjic al Fantacalcio

Ivan Juric è un po' come Re Mida: tutto ciò che tocca diventa oro, o quasi. L'ex Benfica è un giocatore talentoso che ha bisogno di trovare la sua dimensione per esplodere. Ha un ruolo da protagonista nei piani del Toro e, al netto di colpi di mercato inaspettati, sarà titolare. Al Fantacalcio Radonjic è di ruolo centrocampista, dunque può essere acquistato come 3°/4° slot e schierato per portare a casa qualche bonus in più.

Un talento discontinuo di ruolo centrocampista

Il classe '96 ha già giocato in Italia, passando per le giovanili di Roma ed Empoli, per poi tornare in Serbia dove ha messo in luce le sue abilità vestendo la maglia del Čukarički e della Stella Rossa di Belgrado. La sua stagione più importante è stata la 19/20 con la prestigiosa maglia dell'Olympique de Marseille, con 5 reti all'attivo. Negli ultimi anni ha giocato in Germania all'Herta Berlino e in Portogallo al Benfica, stagioni dove, però, è stato costretto fuori dal campo causa infortuni.

Come comportarsi all'asta

Nemanja resta una scommessa. Il serbo è discontinuo, soprattutto per via dei tanti stop causa infortunio che lo tengono lontano dal campo. Inoltre, nella sua carriera non ha mai superato la doppia cifra né per i gol realizzati, né tantomeno per gli assist. Morale della favola: all'asta del Fantacalcio vale la pena prendere Radonjic ma soltanto nel caso si riuscisse ad arrivare al talentino di ruolo centrocampista a pochi fantamilioni.

Articoli correlati 

cross