Calciatori Ignoranti logo

Beto mattatore della Fiorentina: viola ancora a secco, l'Udinese vola

2 Settembre 2022   Tommaso Colombo

Secondo gol consecutivo per Beto che consegna i tre punti all'Udinese contro una Fiorentina poco brillante. Momento magico per i bianconeri che dopo la sconfitta all'esordio hanno collezionato 7 punti in 3 partite.


Beto Udinese Fiorentina

Continua il momento d'oro dell'attaccante portoghese che sta ritrovando la migliore forma e un ottimo feeling sotto porta. Nelle ultime due partite, contro Monza e Fiorentina, Beto ha trovato la via del gol in entrambe le occasioni portando a casa tre punti preziosi per l'Udinese. Nella scorsa stagione, la prima in A, il 9 dei friulani segnò 11 gol in 28 presenze. Quest'anno l'ex Portimonense è partito forte, mettendo a segno già 2 gol nelle prime due partite in cui è stato schierato titolare.

Deulofeu - Beto, l'Udinese vola

Feeling straordinario per i due partner dell'attacco di mister Sottil. Lo spagnolo, punta di diamante dell'Udinese, ha fornito l'assist del definitivo uno a zero per Beto che ha realizzato il più semplice dei suoi gol, appoggiando in porta il pallone di Deulofeu. Con questa coppia offensiva così affiatata ed in forma l'Udinese potrà fare un gran bene e, chissà, puntare a qualcosa di più di una "salvezza tranquilla".

Viola a digiuno di gol

Se i bianconeri nelle ultime uscite stanno trovando con buona frequenza la via del gol, anche grazie ad un Beto decisamente in forma come notato contro la Fiorentina, i viola sono ancora a digiuno. Dopo i tre gol nel match d'esordio contro la Cremonese, nelle ultime quattro partite tra coppa e campionato la squadra guidata da Italiano non ha realizzato nessun gol. Un dato preoccupante che sottolinea la grande difficoltà del reparto offensivo di capitalizzare le occasioni durante i 90'.

Articoli correlati 

cross