Calciatori Ignoranti logo

Nel Milan campione d'Italia brilla già il talento di Yacine Adli

28 Luglio 2022   Tommaso Colombo

Adli è stato il protagonista assoluto del match tra Milan e Wolfsberger: il francese ha fornito l'assist del momento 2-0 per Rebic e segnato poi nella ripresa, mostrandosi già al centro del progetto.


Yacine Adli si è preso il Milan. Il centrocampista cresciuto tra le fila del PSG sta conquistando i tifosi con le sue prestazioni nelle amichevoli estive. Ieri il francese è partito titolare a Klagenfurt contro il Wolfsberger, trovando diverse giocate di qualità e calandosi prontamente nel ruolo da trequartista. Nel primo tempo, mister Pioli ha schierato gran parte dei titolari a disposizioni, ricevendo ottime risposte dalla squadra.

Il riscatto dopo la brutta figura

Ci si aspettava una risposta dai rossoneri dopo la brutta parentesi della scorsa settimana in Ungheria, dove sono stati sconfitti per 3-2 dallo ZTE. La squadra si è mostrata più pronta fisicamente e più lucida nelle scelte: i big cominciano a mettere minuti nelle gambe e in attacco si sono visti alcuni giocatori già in buona forma. Tra questi, spiccano come detto Yacine Adli, ma anche Rafael Leao, che vuole riprendere esattamente da dove aveva lasciato. Il portoghese ha segnato il gol che ha aperto le marcature con uno strappo dei suoi, concludendo in bello stile con un pallonetto di mancino.

Adli si candida per la prima contro l'Udinese

In attesa di sviluppi dal mercato sul fronte De Ketelaere, l'ex Bordeaux si candida a gran voce per essere uno dei protagonisti in questo inizio di stagione. Manca sempre meno all'esordio contro l'Udinese e Adli vuole prendersi il posto sulla trequarti. Già nel vivo di gioco di mister Pioli, il francese sta dando risposte convincenti nel ruolo di 10 e domenica contro il Marsiglia potrà confermare queste ottime sensazioni. Dimostrandosi determinante in questo ritiro precampionato, Yacine Adli si sta conquistando un ruolo centrale nel Milan.

Articoli correlati 

cross