Calciatori Ignoranti logo

Danilo, il miglior giocatore della Juventus nel 2022

28 Dicembre 2022   Pietro Caneva

Il terzino brasiliano, ha primeggiato nella rosa della Vecchia Signora per serietà e costanza.


In un'annata non esaltante (per usare un eufemismo) in casa Juve, Danilo si è dimostrato una delle poche note liete. A contraddistinguerlo, professionalità, affidabilità, e quell'apparentemente estinto amore per la maglia.

Un calciatore poliedrico

Da quando indossa i colori bianconeri, il brasiliano ha giocato in quasi tutte le zone della linea difensiva e mediana: dal ruolo naturale di terzino destro, sino al regista davanti alla difesa. Salvo qualche sporadica bocciatura, dimostrando sempre qualità ed esperienza. La sua intelligenza tattica, infatti, abbinata ad un'invidiabile tecnica (stiamo parlando di un difensore), lo rende una pedina unica per lo scacchiere bianconero. E, considerando il forte interesse del Bayern Monaco emerso nell'estate scorsa, anche per diversi grandi club europei.

Uomo squadra

"Danilo è un campione, un ragazzo intelligente che si mette sempre a disposizione. È stato una scoperta meravigliosa" queste le parole di Massimiliano Allegri sul numero sei bianconero. Dichiarazioni senza mezzi termini, che elogiano un ragazzo che, in questo anno solare più che mai, ha dimostrato di saper incarnare al meglio lo spirito Juve. A partire dalle più volte ripetute parole al miele nei confronti della storia di questo club, passando per la presa di posizione davanti ai tifosi nella delicata sfida con il Monza, e quella rete contro l'Atalanta della scorsa stagione che è valsa un biglietto per la Champions League. Difficile quindi non ritenerlo, per costanza e serietà, il miglior giocatore della Vecchia Signora targata 2022. Ma, ancor più difficile, sarà non proporgli un nuovo contratto, accompagnato dalla fascia di capitano al braccio.

Articoli correlati 

cross