Calciatori Ignoranti logo

Diavolo, quanti infortuni! Continua la maledizione del Milan

23 Settembre 2022   Tommaso Colombo

Dopo Theo, si fermano anche Maignan e Tonali: ora a casa Milan è emergenza infortuni. Pioli non potrà contare su di loro contro l'Empoli e spera di recuperarli per il big match contro il Chelsea.


infortuni Milan

La sosta delle nazionali si è trasformata in un vero e proprio incubo per i rossoneri. Nelle ultime ore alla lista degli infortunati si è aggiunto anche Maignan, uscito al termine del primo tempo di Francia-Austria per un fastidio al polpaccio. Il portiere farà ritorno nei prossimi giorni a Milanello dove verranno monitorate le sue condizioni. Secondo quanto riportato dall'AFP (Agence France-Presse) dovrebbe trattarsi di un piccolo fastidio. I tifosi del Milan sono in apprensione per tutti gli infortuni di questi ultimi giorni che stanno bersagliando i rossoneri.

Le condizioni di Theo

Maignan lascerà il ritiro della Nazionale nelle prossime ore, proprio come fatto dal connazionale Theo qualche giorno fa. Il terzino ha cominciato le terapie per recuperare dall'infortunio dopo la conferma dello stiramento del lungo adduttore. Il francese potrebbe tornare disponibile tra Juve e Chelsea, saltando certamente la partita contro l'Empoli. Per la partita contro i toscani, è vera e propria emergenza in casa Milan dopo i diversi infortuni: dovrebbero essere indisponibili oltre al francese anche Maignan, Tonali e Calabria. Il capitano rossonero è il più vicino al rientro dopo l'affaticamento muscolare avvertito al termine del match contro il Napoli.

Si ferma anche Tonali

Piove sul bagnato in casa Milan con gli infortuni che non accennano a placarsi. Tonali sembrava aver recuperato dopo i fastidi muscolari post Napoli e sarebbe dovuto partire titolare contro l'Inghilterra. Il centrocampista non ha però preso parte alla rifinitura pre partita e come confermato dal c.t. Mancini, dovrebbe saltare anche la sfida contro l'Ungheria. Probabile a questo punto che, come Theo e gli altri acciaccati, torni dal ritiro della Nazionale per cominciare il percorso riabilitativo. Pioli e il suo staff dovranno valutare al meglio la situazione in vista del tour de force che aspetta i rossoneri.

Articoli correlati 

cross