Calciatori Ignoranti logo

Dybala, Morata e Bernardeschi: giornata di addii in casa Juventus

30 Giugno 2022   Andrea Bonacina

Giornata di addii in casa Juventus. Con tre note ufficiali all'interno del proprio sito web, la società bianconera ufficializza la separazione da Paulo Dybala, Alvaro Morata e Federico Bernardeschi. L'argentino lascia i bianconeri dopo sette stagioni, 293 presenze, 115 gol, 45 assist e ben 12 titoli vinti.

E’ arrivato che era una giovane e talentuosa promessa, e ora saluta la Juve portando con sé bagaglio di esperienze che lo hanno reso il campione che è; la carriera di Paulo Dybala continuerà infatti lontano da Torino.

Lo spagnolo rientra all'Atletico Madrid a conclusione del prestito salutando così, per la seconda volta, il Club. Due scudetti, due Coppe Italia e una Supercoppa, oltre al cammino fino alla finale di Champions League di Berlino nel 2015.

Alvaro ha dato tutto sé stesso in ogni singola partita, in ogni allenamento, con la volontà di aiutare la squadra in qualsiasi momento.

Federico Bernardeschi lascia la Juventus dopo cinque stagioni, 3 Scudetti, 2 Coppe Italia e 2 Supercoppe italiane.

Campione d’Europa con l’Italia nell’estate scorsa, Federico lascia i nostri colori senza aver mai fatto mancare impegno e serietà.

Tre addii eccellenti, in attesa del mercato in entrata.

Articoli correlati 

cross