Calciatori Ignoranti logo

Il punto in casa Inter tra Lazio, infortuni e derby

29 Agosto 2022   Tommaso Colombo

Pesante sconfitta per l'Inter contro una grande Lazio: tra i nerazzurri si è fermato anche Lukaku, in dubbio per il derby contro il Milan.


Lazio Inter

Settimana difficile in casa Inter dopo l'amara sconfitta all'Olimpico contro la Lazio. Tra i nerazzurri c'è apprensione per le condizioni di Lukaku, fermatosi anzitempo nell'allenamento di ieri. Il belga, a causa di un risentimento muscolare, non sarà disponibile per il turno infrasettimanale contro la Cremonese ed è a forte rischio per il derby contro il Milan, in programma questo sabato. Inzaghi spera di recuperare Big Rom quantomeno per la panchina, per averlo a disposizione a partita in corso contro i cugini rossoneri. In carriera, Lukaku ha affrontato il Milan 5 volte, segnando in ogni occasione e collezionando una sola sconfitta.

Una sconfitta che fa riflettere

Dopo la sconfitta per 3-1 contro i biancocelesti, sono spuntati diversi punti di domanda sui nerazzurri. Nonostante il risultato, ciò che più preoccupa è la sconfitta sul piano del gioco: Sarri ha vinto la sua personale partita contro Simone Inzaghi, giocando un calcio più offensivo e vincendo la resistenza nerazzurra. Tra i peggiori in maglia Inter, su tutti Gagliardini e il pacchetto difensivo. Il centrocampista italiano, schierato titolare al posto di Calhanoglu, non è riuscito ad arginare Milinkovic e compagni. Bocciati anche Dimarco e Bastoni, responsabili sul primo gol di Felipe Anderson, e Skriniar, ancora indietro di condizione.

Un rinforzo dal mercato

L'Inter è pronta ad accogliere Acerbi per completare il reparto difensivo. Il centrale arriverà dalla Lazio, che ha aperto al prestito: fondamentale il ruolo di Simone Inzaghi, che ha fortemente voluto l'acquisto dell'ex Milan e Sassuolo. Tra i candidati c'era anche Chalobah del Chelsea, ma i blues nonostante l'acquisto di Fofana dal Leicester, hanno deciso di non lasciar partire il centrale. Da qui la scelta dell'Inter di accelerare e chiudere per Acerbi dalla Lazio.

Articoli correlati 

cross