Calciatori Ignoranti logo

Juventus, incontro con l'agente di Pau Torres: lo spagnolo gradirebbe la destinazione

15 Luglio 2022   Pietro Caneva

Il centrale del Villarreal è stato individuato dalla dirigenza bianconera come potenziale sostituto di de Ligt, nel caso in cui l'olandese dovesse lasciare Torino.


La Juventus sta pensando a Pau Torres. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, nella giornata di ieri ci sarebbe stato un incontro tra i bianconeri e l'agente. Nonostante il forte gradimento espresso dal centrale spagnolo, l'operazione sarebbe onerosa. La richiesta del Sottomarino Giallo, infatti, si aggirerebbe intorno ai 50 milioni, complice la clausola da 60 che vige sul giocatore.

L'uomo giusto per sostituire De Ligt?

Nelle ultime due stagioni Pau Torres ha dimostrato di aver tutte le carte in regola per ambire a un top club europeo. Dopo la vittoria dell'Europa League da protagonista con il suo Villareal, lo scorso anno, in coppia con Albiol, ha trascinato il Sottomarino Giallo sino alla semifinale di Champions League, mostrando carattere e grandi qualità. In molti hanno bussato alla porta del club spagnolo per chiedere informazioni sul giocatore, la risposta da parte del ragazzo, però, è sempre stata negativa. Oggi, invece, Pau sembra aver aperto alla cessione. La Vecchia Signora è alle porte.

Numeri e caratteristiche

Perfetto come centrale di sinistra in una difesa a quattro, Pau Torres sembrerebbe aver convinto la dirigenza bianconera a puntare su di lui. Il piano è chiaro: fare cassa con la cessione di de Ligt, per poi tentare l'affondo. 6 gol in 47 partite giocate in questa stagione: niente male per un difensore, niente male considerando anche la grande tenuta fisica del ragazzo. Difficile pronosticare un arrivo a Torino nelle prossime settimane, ma, in caso di addio imminente di De Ligt, tutte le strade porterebbero a Pau Torres per sostituirlo.

Articoli correlati 

cross