Calciatori Ignoranti logo

La Curva sud bianconera non le manda a dire: "Bonucci non è un leader"

22 Settembre 2022   Pietro Caneva

Gli Ultras, attraverso un comunicato ufficiale, hanno criticato aspramente il proprio capitano.


La Curva sud bianconera, attraverso un comunicato ufficiale, prende posizione contro Leonardo Bonucci. Il capitano, a detta degli ultras, non sarà mai un leader. Probabilmente, il suo capitolo al Milan, non è stato digerito da tutto il popolo bianconero.

Una Juve senza Bonucci

L'assenza del capitano tra i primi undici nella partita con il Monza, ha fatto sicuramente scalpore. In una gara così importante per la Vecchia Signora, infatti, il mancato schieramento del centrale nella formazione titolare, ha destato più che qualche dubbio. In molti ipotizzano l'ombra di una nuova lite con Allegri, altri, semplicemente una condizione fisica precaria, che avrebbe portato il tecnico livornese a farlo sedere in panchina in via precauzionale. Difficile immaginarsi la Juventus di oggi senza il numero diciannove, ma, considerando l'ottimo andamento della coppia Bremer-Danilo in un classico schieramento a quattro, questo scenario non sarebbe poi così impossibile.

Tenuta fisica e garanzie

Dopo essere stato per anni perno della difesa bianconera, nell'impenetrabile BBC, e poi in coppia con Chiellini, oggi anche Bonucci, come tutto il resto della squadra, è finito sul banco degli imputati. Qualche infortunio di troppo, e una serie di insicurezze difensive, hanno portato ad una pioggia di critiche anche nei suoi confronti. Da una parte comprensibili, dall'altra probabilmente frutto di un desiderio di ricerca di un capro espiatorio. Poco comprensibile è, infatti, l'accusa da parte degli Ultras bianconeri ai danni del proprio capitano, condita da una serie di poco rispettose affermazioni sul suo stato di leader, e sulla sua scelta di portare la squadra sotto la curva. Opinabile quindi, quanto manifestato con fermezza dai tifosi bianconeri. Anche perchè, un vero capitano, si sa, deve sempre metterci la faccia. E, in questo, Bonucci, sicuramente non è criticabile.

Articoli correlati 

cross