Calciatori Ignoranti logo

Milan, Adli: "Non si può rifiutare un club come questo"

9 Luglio 2022   Salvo Geraci

Yacine Adli, centrocampista del Milan, ha rilasciato le sue prime dichiarazioni in rossonero a Milan TV.

"Essere nel club migliore d'Italia è un grande onore - esordisce Adli -. Quando il Milan chiama, non si può dire di no. In squadra ci sono anche dei francesi come me, e questo è un vantaggio per potermi inserire al meglio. Ho già giocato con Maignan e Ballo-Touré nel settore giovanile del PSG, e Bennacer ha il mio stesso agente. Può essere un buon punto di partenza".

"Sicuramente lo scorso anno al Bordeaux è stato difficile perché siamo retrocessi, ma una situazione del genere non può far altro che farti crescere come uomo. Guarderò in avanti con più consapevolezza. Adesso, non vedo l'ora di iniziare questa nuova avventura, sono a completa disposizione del mister", conclude.

Adli è cresciuto nel settore giovanile del Paris Saint-Germain, prima di approdare al Bordeaux nel gennaio 2019. Ad agosto 2021 lo prende il Milan, che gli fa fare un altro anno in Francia con la formula del prestito. Con i Girondini colleziona 104 presenze, 6 gol e 16 assist tra Ligue 1 e coppe nazionali.

Articoli correlati 

cross