Calciatori Ignoranti logo

Milan in emergenza: con la Dinamo straordinari per Giroud

13 Settembre 2022   Tommaso Colombo

Con Origi e Rebic ancora infortunati, sarà il solito Giroud il centravanti titolare contro la Dinamo Zagabria: i rossoneri puntano sul francese per trovare la prima vittoria europea.


Giroud Dinamo

Continua l'emergenza in attacco in casa Milan: Pioli avrà a disposizione solo Olivier Giroud per la sfida di domani contro la Dinamo e, con tutta probabilità, anche contro il Napoli. Oltre al lungodegente Ibrahimovic, che sta iniziando la seconda parte del programma riabilitativo post operazione, sono fermi ai box anche Rebic e Origi. Per il belga è stato evidenziato un problema ai tendini e l'ex Liverpool è volato in Belgio per risolvere la situazione.

Il centro dell'attacco rossonero

Come nello scorso anno e durante l'inizio di questa stagione, il peso dell'attacco del Diavolo sarà sulle spalle di Giroud. L'ex Chelsea, andato in doppia cifra alla prima stagione in A, ha ripreso a segnare con costanza e continuità, trovando il gol contro Inter e Sampdoria nelle ultime due uscite di campionato. Manca ancora però la prima rete europea con la maglia rossonera. Nell'ultima Champions League il francese è rimasto a secco e i tifosi si augurano possa sbloccarsi già contro i croati mercoledì.

Rebic, quante assenze

Con Origi ancora alle prese con qualche noia muscolare ed il solo Giroud disponibile per le sfide contro Dinamo Zagabria e Napoli, cominciano a preoccupare le condizioni di Ante Rebic. Il croato nelle ultime settimane ha accusato un forte dolore alla schiena che gli ha impedito di allenarsi con regolarità. Da quando Rebic veste la maglia rossonera è stato infortunato per ben 46 partite, per un totale del 31,1% di match saltati per problemi fisici. Tanti, troppi infortuni che gli hanno impedito di trovare continuità e hanno costretto Leao e Giroud su tutti agli straordinari.

Articoli correlati 

cross