Calciatori Ignoranti logo

Il Milan accelera su De Ketelaere: missione positiva di Maldini in Belgio

20 Luglio 2022   Salvo Geraci

I dirigenti rossoneri sono atterrati in città per parlare con la dirigenza neroblu. Le prime impressioni sono luminose, ma la trattativa continuerà.


Il Milan vuole capire se l'affare Charles De Ketelaere sia fattibile. Infatti, i dirigenti Paolo Maldini e Frederic Massara sono arrivati in giornata a Bruges, in Belgio. L'obiettivo è stato incontrare i membri della società del presidente Bart Verhaeghe.

Le cifre per De Ketelaere

I neroblu continuano a chiedere 35 milioni di euro, mentre il Milan vorrebbe convincerli acquistando il cartellino del fantasista a 30, quindi 5 in meno. Ci sono stati diversi tentativi nelle ultime settimane di convincere il Bruges, ma niente. Sono cambiate le cose di presenza? Maldini e Massara sono rimasti soddisfatti del confronto di oggi e in serata è previsto il ritorno in Italia a Milano. La trattativa, comunque, procederà a oltranza per trovare un accordo. Intanto, il classe 2001 ha deciso già da tempo: vuole giocare in Serie A con i Campioni d'Italia, e in Champions League.

Il saluto ai tifosi

Nella giornata di domenica, il Brugge ha vinto la Supercoppa belga contro il Gent per 1-0 grazie al gol dell'ex Bologna Andreas Skov Olsen al minuto 39. De Ketelaere è stato regolarmente convocato ma non ha disputato neanche un minuto di gioco, a testimonianza del fatto che sia in uscita. Al termine della partita, è andato sotto una delle curve dello Jan Breydel Stadion a salutare i tifosi con un megafono, per ringraziarli dell'affetto. Il giocatore lascerebbe questa maglia dopo 120 presenze, 25 gol e 20 assist in tre stagioni con la prima squadra.

Articoli correlati 

cross