Calciatori Ignoranti logo

Milan, prestito Tanganga: potrebbero arrivare altri due profili

21 Luglio 2022   Salvo Geraci

La società rossonera è in contatto con il Tottenham


Il Milan continua a provarci per Japhet Tanganga, difensore del Tottenham, dopo la partenza di Alessio Romagnoli, ormai ufficiale alla Lazio.

La situazione

L'agente di Tanganga ha rinviato di qualche giorno il suo approdo a Milano per parlare con la dirigenza rossonera. Però, i contatti tra le due società sono continui. C'è una trattativa in corso: il tema principale riguarda la formula del trasferimento. Il Milan vorrebbe un prestito con diritto di riscatto, mentre gli inglesi vogliono inserire l'opzione dell'obbligo. Nelle ultime ore, secondo Sky, Fabio Paratici, direttore sportivo del Tottenham, vorrebbe inserire nella trattativa anche il difensore Sergio Reguillón e il centrocampista Tanguy Ndombele, cercato tra l'altro dalla Roma del suo ex allenatore José Mourinho. Questi ultimi due profili sono considerati come degli esuberi da parte di Antonio Conte.

I numeri di Tanganga, Reguillón e Ndombele

Nell'ultima stagione, Tanganga ha collezionato soltanto 19 presenze tra Premier League, FA Cup, Coppa di Lega inglese e Conference League. Più in generale, non ha mai segnato in carriera tra i grandi. Chissà se potrebbe riuscirci con una nuova maglia addosso, magari quella del Milan? Migliore, invece, la situazione di Reguillón: 31 presenze, 2 gol e 3 assist nell'ultima annata. Ndombele, infine, vuole un nuovo rilancio, dopo esser stato in prestito all'Olympique Lione in Ligue 1.

Articoli correlati 

cross