Calciatori Ignoranti logo

Napoli, è Simeone il vice-Osimhen: c'è l'annuncio ufficiale

18 Agosto 2022   Francesco Ciarnelli

Gli azzurri hanno accolto nei giorni scorsi il Cholito, mancava soltanto l'ufficialità che è appena arrivata. L'eventuale assenza del centravanti nigeriano non sarà più un problema per Spalletti.


Nei giorni scorsi il Napoli ha definito un'importante trattativa di mercato in entrata con l'Hellas Verona, aggiudicandosi le prestazioni sportive di Giovanni Simeone. L'argentino classe '95 sarà la prima alternativa in caso di assenza di Victor Osimhen, titolare nello scacchiere azzurro ma suscettibile di frequenti infortuni nelle due stagioni in azzurro. Durante la scorsa stagione questo ruolo spettava a Petagna ma tra infortuni e scarsa verve relizzativa, il centravanti scuola Milan non ha mai rappresentato una valida alternativa, incapace di caricarsi il peso dell'attacco partenopeo sulle spalle.

I dettagli dell'operazione

Il giocatore si è trasferito all'ombra del Vesuvio con la formula del prestito oneroso con diritto di riscatto. Operazione da 15,5 milioni di euro complessivi. Tra l'altro il diritto potrebbe diventare obbligo al verificarsi di alcune condizioni, tra cui la qualificazione in Champions e le prestazioni individuali. L'obiettivo non è affatto proibitivo, soprattutto con un bomber in più là davanti. Questo quanto riportato da Sky Sport.

Finalmente ufficiale

Il giocatore si trova in città da giorni, ma l'ufficialità è arrivata ancora oggi, dopo aver risolto le ultime pratiche burocratiche con il Verona. In occasione del match d'esordio in campionato, proprio contro la sua ex squadra, il Cholito ovviamente non è stato convocato, ma dalla prossima partita sarà pronto a dare una mano ai suoi nuovi compagni. Nell'ultima stagione ha dimostrato di sapere bene come segnare alle big del nostro campionato e quest'anno farà di tutto per affermarsi finalmente in un top club. Indosserà il numero 18. Qui di seguito l'annuncio del Napoli sui propri canali.

Articoli correlati 

cross