Calciatori Ignoranti logo

Parla Kostic: "Sono qui per essere a disposizione dell'allenatore e della squadra"

19 Agosto 2022   Pietro Caneva

Filip Kostic ha parlato davanti ai giornalisti in conferenza stampa, lunedì potrebbe scendere in campo dal primo minuto.


Filip Kostic ha risposto alle domande dei giornalisti in conferenza stampa, di seguito le parole rilasciate dall'esterno serbo.

VLAHOVIC - "In Nazionale Vlahovic mi ha detto che sarebbe stato felice di vedermi alla Juve, e mi ha detto cose bellissime su questo club. Quando sono arrivato qui ho avuto la conferma delle sue parole. L'azione ideale? Un assist dai 16 metri che Dusan può concretizzare.".

JUVENTUS - "La mentalità dei giocatori e del club è quella di vincere. Noi dobbiamo avere questa mentalità lavorando un passo alla volta, gara dopo gara. So quello che ci si aspetta da me e sono pronto a realizzarlo".

ALLEGRI - "Con il mister abbiamo parlato di sistemi e aspetti tecnici. Sono una persona che lavora molto. Non sono ancora riuscito ad aprire i bagagli perché sto dando la priorità al campo e alla Juventus, per inserirmi al meglio il prima possibile".

SERIE A - " Non c'è una grande differenza nel gioco rispetto alla Bundesliga, ma in Italia c'è molta più tecnica che va imparata con il lavoro giornaliero. Spero di adattarmi al più presto a questo nuovo sistema e al club".

CARATTERISTICHE - "Il mio compito è quello di fornire i migliori palloni agli attaccanti. Sono qui per essere a disposizione dell'allenatore e della squadra".

TRATTATIVA - " Non ho seguito personalmente la trattativa, ma volevo venire alla Juventus e ho fatto di tutto per venire qui".

Articoli correlati 

cross