Calciatori Ignoranti logo

Pinamonti tra Sassuolo e Atalanta: l'Inter aspetta

2 Agosto 2022   Tommaso Colombo

Il Sassuolo sfida l'Atalanta per Pinamonti e prepara un'offerta per convincere l'Inter a cedere il ragazzo: l'ex Empoli può sostituire il partente Raspadori.


Pinamonti Sassuolo Atalanta

Si infiamma la corsa per il centravanti in uscita dall'Inter: Pinamonti piace molto a Sassuolo e Atalanta, in cerca di rinforzi per il reparto offensivo. Il club più vicino all'attaccante è l'Atalanta, ma nelle ultime i neroverdi hanno intensificato i contatti per l'ex Empoli per sostituire il possibile vuoto lasciato da Raspadori, conteso tra Juve e Napoli. Lo riporta Gianluca Di Marzio.

L'offerta della Dea

Pinamonti nelle ultime settimane è stato cercato da diversi club, su tutti Salernitana e Atalanta. La destinazione preferita dell'attaccante sembra però essere il club bergamasco, che ha offerto 15 milioni all'Inter, poco distanti dalla richiesta nerazzurra pari a 20 milioni. Richiesta che era stata accettata invece dalla Salernitana, che non ha però trovato l'accordo con il ragazzo che ha rifiutato la destinazione. Ad oggi, la Dea è la squadra più vicina al ragazzo.

Pinamonti, Raspadori e... Mertens

Questi tre attaccanti potrebbero scatenare un vero e proprio effetto domino. La Juventus sta cercando un rinforzo nel reparto offensivo e tra i nomi più caldi c'è Giacomo Raspadori del Sassuolo, ma non solo. Nelle ultime ore è scattata la suggestione per Mertens, svincolato dopo la lunga esperienza a Napoli. Anche i partenopei, come i bianconeri, hanno messo nel mirino Raspadori: se gli azzurri dovessero chiudere per il talento del Sassuolo, la Juve potrebbe accelerare per Mertens. I neroverdi punterebbero poi con forza per Pinamonti, cercando di strapparlo alla concorrenza dell'Atalanta.

Articoli correlati 

cross