Calciatori Ignoranti logo

Raspadori il nuovo Mertens a Napoli? Spalletti conferma

8 Agosto 2022   Tommaso Colombo

Si scalda il mercato dei partenopei: il Napoli ha alzato la sua offerta per Raspadori ed anche Spalletti, intervistato dal Corriere della Sera, ha parlato del talento del Sassuolo.


Raspadori Napoli

Raspadori potrebbe lasciare il Sassuolo per vestire la maglia del Napoli. Il talento dei neroverdi piace molto ai partenopei che nelle ultime ore hanno aumentato la loro offerta, avvicinandosi sempre più al ragazzo. L'attaccante piace anche alla Juventus, sempre in cerca di un rinforzo offensivo, ma il Napoli sembrerebbe più avanti rispetto ai bianconeri secondo quanto riportato dal Corriere dello Sport.

L'offerta del Napoli

Gli azzurri vogliono chiudere per Raspadori e nei giorni scorsi ci sono stati nuovi contatti tra gli azzurri e il Sassuolo. L'operazione dovrebbe chiudersi tra i 33 e 35 milioni di euro più una percentuale sulla rivendita. La società è al centro di diverse critiche dopo l'addio di Mertens, Insigne e Koulibaly e l'acquisto del talento del Sassuolo dimostrerebbe la grande voglia di tornare a vincere del presidente. Lo riporta Gianluca Di Marzio.

Le parole di Spalletti

Intervistato dal Corriere della Sera, mister Spalletti ha parlato di vari temi, dall'addio di Mertens al possibile acquisto di Raspadori, vicino al trasferimento a Napoli. Queste le parole del tecnico sull'attaccante del Sassuolo: "Raspadori? Le rispondo che non è un mio giocatore, che è un ragazzo che avrebbe tutte le caratteristiche per darci una mano. Giovane, forte, versatile in tutti i ruoli dell’attacco, intelligente e soprattutto educato. Ha personalità, e noi ne abbiamo persa un po’ nel passaggio da un ciclo all’altro. Vediamo, con lui saremmo nella giusta direzione. Sarebbe il sostituto naturale di Mertens".

Raspadori ma non solo

Non solo Raspadori: tra le priorità del club azzurro c'è anche l'acquisto di un portiere. Il nome più caldo è Kepa del Chelsea, che potrebbe arrivare a Napoli in prestito secco, ma si valutano anche alternative. Piace molto Keylor Navas, ai margini del progetto del PSG e pronto a lasciare i francesi. Il ds Giuntoli ha riallacciato i contatti con i parigini modificando la proposta per il portiere: la formula per l'acquisto dell'ex Real potrebbe essere un prestito biennale.

Articoli correlati 

cross