Calciatori Ignoranti logo

Matías Vecino è ufficialmente un nuovo giocatore della Lazio

1 Agosto 2022   Valerio Canuzzi

Il calciatore uruguaiano è il settimo rinforzo per mister Sarri in questa sessione di calciomercato estiva. Dopo le visite mediche è arrivata anche l'ufficialità: Vecino ha firmato un contratto con la Lazio fino al 2025.


Lazio Vecino offerto triennale

Rinforzo per il centrocampo biancoceleste: Matías Vecino è un nuovo calciatore della Lazio. A rendere ufficiale l'arrivo dell'uruguaiano è stato proprio il club della Capitale attraverso un comunicato apparso sul proprio sito: "Vecino Matias è un nuovo calciatore della S.S. Lazio. Il calciatore, che ha sottoscritto un contratto di tre stagioni sportive, si unirà al gruppo dal prossimo mercoledì". Dopo aver svolto le visite mediche questa mattina, l'avventura di Vecino in biancoceleste sta per iniziare, pronto a tornare agli ordini di mister Sarri.

Vecino alla Lazio, accordo fino al 2025: le cifre

Il calciatore uruguaiano sarà un nuovo centrocampista biancoceleste. Come riporta Gianluca Di Marzio, è stato trovato l’accordo tra le due parti: Matías Vecino è pronto a firmare un contratto di tre anni, fino al 2025, da due milioni di euro più bonus a stagione. Fondamentale per la chiusura dell’operazione Alessandro Lucci, agente dell’ex Inter, grazie anche agli ottimi rapporti con il Presidente Lotito ed il d.s. Tare. Continua il rinnovamento della rosa biancoceleste, prima porta e difesa, ora il centrocampo. Con l’addio di Lucas Leiva e con Akpa Akpro in uscita, Marcos Antonio prima ed ora Vecino, sono pronti a portare la loro esperienza alla causa biancoceleste.

Il futuro di Vecino è ancora in Italia: i numeri dell’uruguaiano in Serie A

È in arrivo un rinforzo d’esperienza per la Lazio. Un calciatore aggressivo che ama il pressing alto, una caratteristica che si sposa alla perfezione con il gioco offensivo di Sarri. Il “Comandante” biancoceleste lo stima, apprezza Vecino sin dai tempi dell’Empoli quando lavorarono insieme per una stagione.

Quella della Lazio sarà la quinta maglia nel campionato italiano che vestirà l’uruguaiano. Arrivato nel 2013 alla Fiorentina, il centrocampista trova poco spazio e viene girato in prestito prima al Cagliari, nel gennaio del 2014, e poi all’Empoli nella successiva finestra di mercato. Rientrato dal prestito trova finalmente posto nella Fiorentina di Paulo Sousa e disputa due stagioni in maglia Viola. Nell’agosto del 2017 passa all’Inter, il punto più alto della sua carriera italiana. In nerazzurro vanta 127 presenze tra Italia ed Europa, 13 reti messe a segno e tre trofei conquistati: lo Scudetto nella stagione 2020/2021, la Supercoppa Italiana 2021 e la Coppa Italia nell’ultima stagione.

Articoli correlati 

cross