Calciatori Ignoranti logo

Si scalda la Capitale: la Roma abbraccia Wijnaldum. "Darò tutto"

5 Agosto 2022   Tommaso Colombo

I giallorossi firmano un altro colpo di alto livello, prelevando l'olandese dal PSG in prestito con diritto di riscatto che può diventare obbligo a certe condizioni.


wijnaldum Roma

Continua il mercato strabiliante della Roma, che ha appena accolto Georginio Wijnaldum, prelevato dal PSG dopo una sola deludente stagione in Ligue 1. Con l'arrivo dell'olandese, si è sbloccato anche il capitolo cessioni con Veretout libero di raggiungere Marsiglia e far così ritorno in Francia. Wijnaldum verrà presentato davanti ai tifosi in occasione dell’amichevole all’Olimpico contro lo Shakhtar.

Wijnaldum alla Roma, formula e cifre

L'ostacolo principale sembrava poter essere l'ingaggio, ma l'olandese ha rinunciato a parte del suo compenso (circa 800mila euro), favorendo il buon esito della trattativa: percepirà uno stipendio di 7 milioni di euro, un terzo del quale pagato da Parigi. Gini arriva in Serie A con la formula del prestito con diritto di riscatto sui 8-9 milioni di euro, ma per convincere il Paris la Roma ha dovuto far leva sul vincolo di un numero di presenze pari al 50%, ma anche sulla potenziale qualificazione alla Champions League 2023-24, per far scattare l’obbligo.

Il Wijnaldum-Day, le prime parole e il numero 25

Gini Wijnaldum è stato accolto da uno sciame di tifosi giallorossi, presenti a Ciampino al momento dello sbarco nella capitale. Passione totale. La prima cena con la squadra, poi il giorno dopo via all'iter che ha portato all'ufficialita. La sua giornata è iniziata con le visite mediche a Villa Stuart e proseguita nella sede romanista per tutti i preparativi e la firma sul contratto. L'ex Liverpool, che ha scelto la maglia numero 25, si è detto "emozionato di essere un giocatore della Roma. Tutte le persone con cui ho parlato - ha raccontato al sito ufficiale del club - mi hanno trasmesso eccellenti sensazioni sulla società e sui tifosi. La Roma e i suoi tifosi hanno dimostrato quanto mi volessero attraverso gli sforzi fatti per chiudere positivamente la trattativa".

Roma in estasi: dopo Matic, Dybala e Wijnaldum, i tifosi aspettano Belotti e...

L'ex Liverpool sarà un rinforzo notevole in mezzo al campo: porterà qualità e quantità un reparto che negli ultimi anni ha sofferto non poco. Ma l'estate da sogno per i giallorossi non è ancora finita. Il General Manager del club capitolino, Tiago Pinto, lavora senza sosta e spinge per chiudere anche il colpo Belotti, dopo Matic, Dybala e Wijnaldum già a disposizione di Mourinho. Una volta ceduto uno fra Shomurodov e Felix, ecco che la Roma stringerà per il Gallo. In più c'è ancora da piazzare un ulteriore colpo in difesa, dove il nome di Eric Bailly resta molto caldo. Mou lo conosce dai tempi del Manchester United, va capita la fattibilità dell'operazione che i Friedkin vorrebbero portare a termine attraverso un prestito con diritto di riscatto.

Articoli correlati 

cross