Calciatori Ignoranti logo

Toronto, adesso è ufficiale: arriva Federico Bernardeschi

17 Luglio 2022   Pietro Caneva

Federico Bernardeschi approda in MLS come free agent, dopo 5 anni saluta la Juventus.


Federico Bernardeschi lascia il campionato italiano. Dopo Criscito e Lorenzo Insigne, anche l'ex Juve è pronto ad abbracciare la pista canadese. L'esterno azzurro percepirà uno stipendio da 5 milioni netti a stagione.

I 5 anni in bianconero

Acquistato nel 2017 per una cifra intorno ai 40 milioni, Bernardeschi fatica sin da subito a ingranare nell'ambiente juventino. Le prestazioni altalenanti, accompagnate da una lunga serie di panchine, impediscono all'esterno classe '94 di esprimersi al meglio sotto l'ombra della Mole. Nonostante qualche sporadica partita degna di nota, su tutte la rimonta del 2019 contro l'Atletico Madrid, il ragazzo di Carrara non riesce a trovare la stessa continuità e fiducia che aveva con la maglia Viola. A dirlo, sono i suoi numeri.

I numeri con la Vecchia Signora

Complice i diversi cambi di ruolo nelle stagioni (con Sarri che lo schiera da trequartista e Pirlo che lo prova da terzino), Bernardeschi non riesce a trovare con facilità la via del gol, anzi. Su 183 partite con la Vecchia Signora, infatti, totalizza unicamente 12 reti, mentre, con la maglia della Fiorentina, era riuscito a mettere a segno 23 reti in 91 presenze. Dopo 5 stagioni a Torino, con quest'ultima che lo stava vedendo rinascere grazie al ritorno di Max Allegri e l'iniezione di fiducia data dall'Europeo di quest'estate, l'esterno azzurro ha deciso di cambiare aria. Il Toronto, è pronto ad accoglierlo a braccia aperte.

Articoli correlati 

cross