Calciatori Ignoranti logo

Alino Diamanti: "Gol Macedonia? Donnarumma fenomeno, ma Buffon l'avrebbe presa..."

22 Giugno 2022   Alessandro Rimi

Calciatori Ignoranti ha intervistato - attraverso una Live su Instagram - Alessandro Diamanti, ex giocatore tra le altre di Fiorentina, Bologna e West Ham, oggi capitano fresco di titolo australiano con il Western United. Queste alcune delle dichiarazioni del centrocampista di Prato, riprese dal video che trovate in fondo alla pagina.

"Raspadori? Tre anni fa a Livorno ci serviva uno che facesse gol, perciò chiamai l'agente Tullio Tinti e gli chiesi di portarci qualcuno dei suoi assistiti. Mi disse: ho un attaccante fortissimo che gioca nella primavera del Sassuolo. Ovviamente era lui. Così chiamai De Zerbi: mi diede il due di picche".

"La Nazionale? Gran bel collettivo. L'Europeo lo abbiamo vinto meritando alla grande, però nelle difficoltà devi fare la differenza, devi prenderti la responsabilità e io ne vedo poca. Poco di quell'opportunismo, di quel pizzico di egoismo che appartiene al campione. Se guardi bene, di campioni ce ne saranno 3 o 4".

"Il gol della Macedonia in pieno recupero nello spareggio per i Mondiali? Donnarumma è un fenomeno, però se al 93' ti fanno un tiro in porta, devi prenderla. Buffon l'avrebbe presa".

Articoli correlati 

cross